4 Consigli come individuare il luogo adatto per fotografare

Nonostante, nell’ambito della fotografia, esposizione, tempo, composizione, luce sono degli elementi fondamentali che, utilizzati nella maniera opportuna, consentono di ottenere ottimi risultati, uno degli elementi da non sottovalutare nel momento in cui si scatta una fotografia, è trovare la posizione giusta da cui scattare. E questo è importante sia per chi pratica la fotografia a livello amatoriale, sia per chi la pratica a livello professionale.

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Pazienza
  • Cartine dei sentieri o della città
  1. Per poter far questo, ed ottenere, quindi, buoni risultati, per prima cosa è necessario munirsi di una carta topografica o stradale, o delle foto aeree: questi elementi sono, oggi, facilmente reperibili, e vi saranno indispensabili al fine di orientarvi al meglio in qualunque posto voi siate, riducendo al minimo la possibilità di perdersi. Inoltre, la possibilità di avere a disposizione delle cartine stradali vi consentirà anche di risparmiare prezioso tempo, che vi ritornerà poi utile per scattare le vostre foto.
  2. Nel momento in cui si viaggia in una città sconosciuta, è importantissimo, quindi, munirsi di una cartina della città, in cui sono indicati anche i sentieri e le diverse tipologie di paesaggio che potreste incontrare nei dintorni e durante il vostro cammino: se la vostra intenzione, ad esempio, è quella di voler immortalare paesaggi, la carta topografica vi permetterà non solo di capire dove poter godere di ottimi panorami, ma anche di comprendere dove il sole tramonta o sorge. Questo vi sarà utilissimo per decidere quale sarà il momento e la posizione giusta al fine di ottenere uno scatto in un particolare momento della giornata.
  3. Ugualmente, una cartina stradale vi ritornerà molto utile perchè vi consentirà di pianificare in anticipo il vostro percorso, dandovi modo di organizzarvi al meglio: ciò vi darà anche la possibilità di controllare se, nelle immediate vicinanze, vi sono ulteriori luoghi di interesse culturale o turistico, che attirano gente e turisti.Potrete, inoltre, far riferimento a delle vere e proprie guide, che vi forniscono indicazioni preziosissime sulle possibile modalità di spostamento, sugli alberghi e sui ristoranti.
  4. Ciò che non va, infine, dimenticato e sottovalutato, e la possibilità di consultare riviste, libri, siti internet, fotografie o cartoline che vi permetteranno, a priori, di farvi una idea sulle opportunità fotografiche che il luogo vi offre, prendendo anche spunto sui possibili punti di maggiore interesse, e vagliando diverse alternative in funzione dei risultati che vorrete ottenere con i vostri scatti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...